la bula la bula su facebook
la bula

festa di primavera
coop. la bula organizza

27 Festa di Primavera
Sabato 25 e Domenica 26 maggio 2013

in collaborazione con Arci S. Lazzaro
con il patrocinio e la co-organizzazione del Comune di Parma
con il patrocinio della Provincia di Parma

Sabato 25 maggio

dalle ore 15,30
Pronti a GiocaBulare?
Animazione e giochi per grandi e piccini con “Giocabulando”

ore 16,30
Circolarmente e la sua famiglia dai nasi rossi
Esito del corso annuale di arti circensi
A cura dell’Associazione “Circolarmente”

ore 17,00
Animazione per bambini
con il Ludobus di “Terra dei Colori”

dalle ore 17,30
Saggio di judo della Scuola di Luciano Verzelloni
con i ragazzi de “la bula”, “Casamica”, “I Girasoli” e “Dopo di Noi”

dalle ore 18,30
Animazione con danze etniche
A cura dell’Associazione “Compagnia In...stabile”

dalle ore 20,30
Jojo & Molly di Mario Mascitelli
con Mario Aroldi e Martina Vissani.
Produzione “Teatro del Cerchio”

Domenica 26 maggio

dalle ore 15,30
Pronti a GiocaBulare?
Animazione e giochi per grandi e piccini con “Giocabulando”

dalle ore 17,00
Saggio di Tai Chi dei ragazzi de “la bula”
A cura di Stefano Del Grano

dalle ore 17,00
Creative Space
A cura del “Laboratorio Famiglia al Portico”

dalle ore 17,30
Animazione a cura del “Centro Giovani Federale”
in collaborazione con il Corso di Animazione Sociale del Liceo “A. Sanvitale”

dalle ore 20,30
Sketch dialettali
A cura delle compagnie:
“I Guitti di R. Veneri”, “La Duchessa”,
“Nuova Corrente”, “La Sissese”

In entrambe le giornate saranno presenti inoltre:
Bar, Torta Fritta e Salumi con l’Arci San Lazzaro;
Pesca gastronomica;
Stacca & Vinci;
Stand CSS Servizio Civile Nazionale e Progetti di Rete;
Esposizione e vendita oggetti in legno de “la bula”.



Ogni anno in maggio la bula organizza la Festa di Primavera, due giornate di festa, di incontro, di divertimento e di condivisione con tutta la città.
La Festa è anche un importante momento per mostrare il lavoro svolto durante l’anno con mostre di oggetti, cartelloni, saggi delle attività svolte durante l’anno; è arricchita dall’ormai celebre Pesca Gastronomica, resa possibile da tante aziende che negli anni hanno scelto di aiutare la cooperativa con un loro contributo.
Immancabile ogni anno la Torta Fritta dell’Arci San Lazzaro, con tanti volontari che si prodigano per sfamare e deliziare tutti i presenti.
Ricca la sezione degli spettacoli grazie alla disponibilità di tante realtà di volontariato vicine alla cooperativa (scuole, associazioni di quartiere e non) che intrattengono i presenti con musica e spettacoli (Compagnia Dialettale “La Risata”, “Giri..Baldi”, “Compagnia In..stabile”, “Indù”, Fiscèn d'l Uisp, solo per citarne alcuni).
La Festa di Primavera negli anni è diventata sempre più bella, più ricca, più grande e impegnativa.
Se hai voglia di darci una mano, non esitare a contattarci: sicuramente il tuo aiuto può essere prezioso!

 

foto particolare
foto particolare
foto particolare