Strada Quarta 23 - 43123 Parma
0521483393

Obiettivo raggiunto!

Obiettivo raggiunto!

Abbiamo raggiunto l’obiettivo! Più di 10.000 euro raccolti durante la campagna di crowdfunding avviata a ottobre su CrowdForLife con l’intento di cercare il supporto necessario per sostenere le spese di ristrutturazione dei locali e degli arredi per la nuova sede di Digitarlo, progetto nato per accogliere persone con disabilità in percorsi di formazione o assunzione, e per garantire la sostenibilità e la dignità del loro lavoro nel tempo.

Ebbene: con la gioia di tutti – dopo aver avviato la campagna di raccolta fondi su CrowdForLife del Gruppo Bancario Crédit Agricole Italia – La Bula ha raggiunto il suo obiettivo in anticipo sui tempi previsti!

Questo è avvenuto grazie alla generosità di chi vede in Digitarlo non solo una bottega digitale, ma molto di più: un luogo di formazione, incontro e interazione, in cui persone con disabilità possono condividere momenti di crescita intrecciando il proprio presente con il proprio futuro, nel segno di percorsi educativi che rinforzino competenze e capacità relazionali e inseguendo valori come l’inclusione, la creatività e l’autonomia lavorativa. 

GRAZIE, quindi: a chi ha creduto nel progetto, a chi ha dato il proprio contributo, a chi ha fatto la differenza con un piccolo grande gesto di solidarietà.

Per ringraziare concretamente e di persona chiunque abbia dato il proprio sostegno, abbiamo fissato per mercoledì 4 dicembre 2019 l’inaugurazione dei nuovi locali.

L’evento si colloca all’interno della Settimana dei diritti delle persone con disabilità e sarà l’occasione per festeggiare insieme il risultato raggiunto e conoscere da vicino i protagonisti di questa avventura nonché per ringraziare soci, famiglie, operatori, volontari e amici e consegnare le “ricompense” ai donatori che hanno sostenuto il progetto tramite il portale CrowdForLife!

Un’ultima cosa, prima di salutarci: abbiamo raggiunto un importante risultato, ma questo, per noi, non è un punto d’arrivo, ma piuttosto di partenza verso nuove sfide…

Stay tuned!